Al via 2 nuovi bandi della Regione Abruzzo

    ricerca, sviluppo e innovazione per sostenere la competitività

    Al via 2 nuovi bandi della Regione Abruzzo a supporto di piccole, medie e grandi imprese. A partire dal 6 marzo e fino al 20 Aprile è possibile presentare la domanda sulla piattaforma telematica dedicata.

    Oltre 8,5 milioni di euro per sostenere progetti di ricerca e sviluppo, un’occasione straordinaria per l’Abruzzo che lavora, che innova e produce e che vuol far emergere le imprese di qualità che costituiscono il vero motore dello sviluppo regionale e non solo.

    Il primo Bando – Asse III Competitività del sistema produttivo – con una dotazione finanziaria di 5,6 milioni di euro si pone l’obiettivo di contribuire e sostenere la competitività del sistema produttivo delle piccole e medie imprese. I progetti riguarderanno la realizzazione di nuovi prodotti per l’impresa e per il mercato con l’intento di innovare il processo produttivo già avviato attraverso cambiamenti di tecniche, attrezzature, software in grado di diminuire i costi di produzione o di aumentare la capacità produttiva dell’impresa. Un’agevolazione concessa in conto capitale (il cosiddetto fondo perduto!) per un massimo di 200.000 euro per progetto con una spesa minima di 70.000 euro

    Il secondo Bando – Asse I Ricerca, sviluppo tecnologico e innovazione – con una dotazione finanziaria di quasi 3 milioni di euro, vede un piano di interventi mirati nei settori della ricerca e dello sviluppo sperimentale. Le imprese possono avvantaggiarsi del potenziale innovativo di ricercatori e personale specializzato. Il bando, infatti, permette l’assunzione di dottori di ricerca e laureati magistrali a costi fortemente agevolati. Un’agevolazione concessa anch’essa a fondo perduto con importi che variano a secondo della dimensione dell’impresa, più piccola è l’impresa maggiore è il contributo.

    L’innovazione è la volontà delle imprese di investire per migliorare e rendere più efficienti processi e prodotti, è una delle leve vincenti per uno sviluppo sostenibile nel medio lungo periodo.

    Oggi, una delle sfide più grandi per la maggior parte delle aziende è rappresentata dalla capacità di acquisire un vantaggio competitivo sul mercato, devono essere sempre più incoraggiate ad integrarsi e a misurarsi con un sistema produttivo in continua evoluzione.

    Per maggiori informazioni contattaci, PARTECIPARE CON NOI E’ FACILE!

    Translate